Articoli

7 Ottobre 2022

Istituzione Codice Identificativo Regionale (C.I.R.) per le Attività Ricettive.

I gestori, titolari e/o legali rappresentanti di “Strutture ricettive” e “Alloggi per uso turistico” operanti sul territorio comunale dovranno procedere ad effettuare le comunicazioni previste dal Decreto Assessoriale n. 1783/2022 emesso dall’Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo, proroga al 31/10/2022 e Circolare n. 31913 del 26 settembre 2022.

  • Il Decreto Assessoriale prevede l’obbligo di comunicare giornalmente, tramite il sistema di gestione dei flussi turistici “Turist@t”, i dati relativi agli arrivi e alle presenze, per le finalità connesse all’obbligo di comunicazione del movimento dei clienti nelle strutture ricettive ai fini Istat.
  • I titolari delle strutture ricettive o degli alloggi in affitto, nonché chi esercita attività di intermediazione immobiliare o gestisce portali telematici o siti web, sono tenuti a pubblicare il codice CIR di ogni struttura negli annunci, nelle pubblicità e nelle prenotazioni.
  • Il CIR dovrà essere ben visibile accanto alla denominazione. L’obbligo riguarda qualsiasi mezzo promozionale, anche le piattaforme ospitate da server che si trovano al di fuori del territorio dell’Unione europea.
  • I titolari delle strutture ricettive dovranno adempiere a quanto disposto dal decreto assessoriale entro 30 giorni dal rilascio del C.I.R. da parte della Regione Siciliana.

Operare senza C.I.R. comporta l’applicazione di sanzioni da € 500 a € 5.000, che dal secondo accertamento negativo diventa da € 1.000 a € 10.000.

Decreto Circolare Proroga
Istituzione Codice Identificativo Regionale (C.I.R.) per le Attività Ricettive.

Ultimi articoli

Articoli 7 Dicembre 2022

BONUS CAREGIVER: ISTANZE ENTRO IL 20 DICEMBRE

Il sindaco Castiglione e l’ass. Sciacca forniscono informazioni sulle modalità per richiedere il contributo   Comunicato Stampa n.

Avvisi 7 Dicembre 2022

ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO E ASSIMILABILI AI SENSI DEL D. LGS. N. 65/2017

Il Comune di Campobello di Mazara intende erogare un contributo economico in favore delle famiglie dei minori 3-36 mesi a titolo di rimborso per le spese sostenute nell’anno 2022 per la fruizione dei servizi per la prima infanzia, come individuati all’art.

Articoli 7 Dicembre 2022

DIFFERENZIATA: IN OCCASIONE DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE IL SERVIZIO NON SARÀ ESPLETATO –QUESTA SERA NON DEPOSITARE PLASTICA

Comunicato Stampa n.189 del 07/12/2022 Si informano i cittadini che, in occasione della festività dell’Immacolata concezione, giovedì 8 dicembre, non sarà possibile espletare il servizio di raccolta differenziata della PLASTICA.

Articoli 6 Dicembre 2022

RIFIUTI: L’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE INAUGURA IL CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA

«Un altro passo avanti al fine di mantenere il territorio pulito, ma serve la collaborazione dei cittadini»   Comunicato Stampa n.

torna all'inizio del contenuto