Articoli

5 Maggio 2024

LIDIA SCHILLACI CANTA L’AMORE AL CINE-TEATRO OLIMPIA, CONQUISTANDO IL PUBBLICO CON LO SPETTACOLO “OLTREOCEANO”

Chiude con uno straordinario successo la rassegna “Il bello di Sicilia”. Il sindaco Castiglione e Mario Incudine annunciano la prossima stagione con altri nomi importanti
Voce dolcissima, intensa, straordinaria, quella di una giovane e già grande interprete siciliana, che ieri sera, al cine-teatro Olimpia di Campobello di Mazara, è stata capace di emozionare e conquistare il pubblico cantando e interpretando l’amore, attraverso versi bellissimi e le indimenticabili ed eterne canzoni di Mina, Fossati, De Gregori e Modugno.
Con lo spettacolo inedito “Oltreoceano”, scritto da Costanza Di Quattro per la regia di Mario Incudine, la talentuosa vocalist Lidia Schillaci, nota per aver duettato con Eros Ramazzotti e per le sue partecipazioni ai programmi tv Ballando con le stelle e Tale e Quale Show, ha portato in scena un’originale performance di teatro-musica al femminile, che ha chiuso con uno straordinario successo la rassegna teatrale “Il bello di Sicilia” promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione con la direzione artistica dello stesso Mario Incudine.
Il cartellone, debuttato il 24 novembre scorso con lo spettacolo “La grande menzogna” di Claudio Fava, ha visto in scena 8 spettacoli di teatro, prosa e musica in un progetto dal forte valore simbolico per il Comune di Campobello di Mazara: «La mafia si combatte anche attraverso la cultura» ha affermato, anche ieri sera sul palco, visibilmente emozionato, il sindaco Castiglione. «Abbiamo fortemente voluto la riapertura di questo teatro rimasto chiuso per 35 anni – ha aggiunto il Sindaco – per avviare una nuova stagione di rinascita culturale per la nostra città. Il successo di questa prima rassegna, che ha fatto registrare il sold out ad ogni serata, è il segnale tangibile che stiamo percorrendo la direzione giusta».
Emblematica in tal senso è stata anche la scelta del titolo della rassegna “Il bello di Sicilia”, che ha visto sul palco artisti di calibro nazionale ed internazionale: dal musicista Sergio Cammariere, accompagnato al violoncello da Giovanna Famulari, al bravissimo comico Giobbe Covatta con il suo “Scoop”, all’attrice Corinne Clery in “Le relazioni pericolose” e ancora, gli spettacoli “Tipi” con la regia di Michele La Ginestra e il mattatore Roberto Ciufoli, “Arrocco Siciliano” con Blas Roca- Rey, “Napulitanata” con Peppe Servillo e con Cristiano Califano.
Oltre al Sindaco, ieri sera, sul palco anche Mario Incudine ha espresso soddisfazione per il successo della rassegna, grazie alla quale il cinte-teatro Olimpia è stato annoverato al 10ᵒ posto del circuito dei piccoli teatri italiani. «Stiamo già lavorando al prossimo cartellone, che presenteremo a breve – ha affermato il direttore artistico – e posso già anticiparvi che sul palco di Campobello porteremo altri artisti importanti del teatro nazionale, come Dario Vergassola, Antonella Ruggero e Massimo D’apporto. Ringrazio nuovamente il Sindaco per la fiducia che mi ha dato e per aver creduto fortemente nelle mie scelte artistiche».

LidiaSchillaciMarioIncudineGiuseppeCastiglione_cineteatro Olimpia 04.05.2024

5 May 2024

Ultimi articoli

Articoli 28 Maggio 2024

PUBBLICA ILLUMINAZIONE: COMPLETATI LAVORI NELLA VIA ROMA ALTA E NELLA CIRCONVALLAZIONE NORD

Campobello di Mazara 28/05/2024 Sono stati completati i lavori di realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione con lampade a led nella via Virgilio Titone (via Roma alta), a partire dall’incrocio con via Calatafimi e sino alla via A.

Articoli 23 Maggio 2024

GRAVE CRISI IDRICA: LA REGIONE IMPONE IL VADEMECUM PER IL RISPARMIO DELL’ACQUA

Anche tutti i comuni della provincia di Trapani devono osservare le buone pratiche.

torna all'inizio del contenuto