Articoli

23 Maggio 2024

32ESIMO ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI

È importante onorare la memoria del giudice Giovanni Falcone e il sacrificio di tutti i servitori dello Stato morti per mano della mafia, affinché si acquisisca piena consapevolezza di quanto sia feroce il potere mafioso. Il valore dell’insegnamento che ci ha lasciato Falcone non deve, infatti, essere disperso, ma deve costituire un esempio per tutta la società civile, a partire soprattutto dai giovani, che devono proseguire il cammino per la legalità, la democrazia e la libertà.

Un cammino che deve vedere protagonista proprio la nostra Campobello, una cittadina che ha vissuto momenti particolarmente difficile, ma che può finalmente guardare con fiducia verso un riscatto e verso un futuro libero dal condizionamento mafioso.

STRAGE CAPACI_IMMAGINE

23 May 2024

Ultimi articoli

Articoli 22 Giugno 2024

È POSSIBILE RICHIEDERE IL RILASCIO O IL RINNOVO DEI PASS PER L’ACCESSO E LA SOSTA NELLE ZTL DI TRE FONTANE

A partire dal 1° luglio e sino al 15 settembre, sempre nelle frazioni balneari, entrerà inoltre in vigore il servizio di sosta a pagamento con strisce blu.

Articoli 21 Giugno 2024

EMERGENZA IDRICA: L’AMMINISTRAZIONE METTE IN CAMPO SERVIZIO CON AUTOBOTTI

Campobello di Mazara 21/06/2024 S’informa la cittadinanza che, al fine di far fronte all’emergenza idrica che sta colpendo l’intero territorio siciliano, l’Amministrazione comunale ha predisposto un sistema di approvvigionamento idrico mediante autobotti.

Articoli 21 Giugno 2024

TEMPORANEAMENTE SOSPESO IL SERVIZIO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI IN PLASTICA DURA PRESSO IL CCR DI PIAZZALE BIRRIBAIDA

Campobello di Mazara 21/06/2024 S’informa la cittadinanza che, a causa di problematiche di logistica interna comunicateci dal gestore dell’impianto di stoccaggio, non sarà possibile conferire i rifiuti in plastica dura presso il Centro Comunale di Raccolta  di piazzale Birribaida, a partire da domani ( sabato 22 giugno) e sino a martedì 25 giugno.

Articoli 21 Giugno 2024

UN ASILO NIDO SARÀ REALIZZATO ALL’INTERNO DI UN BENE CONFISCATO IN VIA MILANO A TRE FONTANE

L’Amministrazione comunale è stata ammessa al finanziamento di 600mila euro nell’ambito del PNRR.

torna all'inizio del contenuto