Articoli

11 Marzo 2024

BOOM DI PRESENZE PER LA 1ᵃEDIZIONE DEL CIOCCOFEST  

Evento storico per Campobello, oltre 25mila presenze nel corso delle 3 giornate. È stata una festa per tutta la comunità

 

Campobello di Mazara, 11/03/2024

Straordinario successo di pubblico per la 1ᵃ edizione del “Cioccofest”, che nel corso delle 3 giornate, da venerdì scorso e sino a domenica sera, ha fatto registrare un vero e proprio boom di presenze, con oltre 25mila  visitatori arrivati da tutta la Sicilia per partecipare al “dolcissimo” evento enogastronomico.

A inaugurare l’evento, venerdì 8 marzo, sono stati oltre 2000 studenti provenienti dalle scuole di Campobello, Castelvetrano, Mazara, Strasatti, Marsala e Alcamo, che hanno partecipato ai laboratori didattici per la lavorazione del cioccolato, che si sono tenuti all’interno dell’ex chiesa dell’Addolorata.

Nel corso della festa, si sono alternati, inoltre, momenti di intrattenimento musicale con vari gruppi dal vivo, visite guidate al parco archeologico delle Cave di Cusa, sfilate in costumi d’epoca rinascimentali con i figuranti del Corteo storico di Santa Rita e altre attività ludiche dedicate in modo particolare a bambini e ragazzi.

Grande apprezzamento ha riscosso, in particolare, l’altare di San Giuseppe realizzato dalla Pro Loco Costa di Cusa all’interno dello storico Palazzo Accardi, dove un flusso ininterrotto di visitatori ha potuto ammirare i minuziosi dettagli dell’allestimento dedicato alla memoria di Baldassare Stallone e Girolama Giorgi, i coniugi, scomparsi qualche anno fa, che per più di mezzo secolo sono stati “mastri” d’altare a Campobello.

Sempre all’interno di Palazzo Accardi, è stato inoltre possibile apprezzare i bravissimi alunni dell’Istituto Comprensivo “Pirandello – San Giovanni Bosco” che si sono cimentati nella rievocazione degli antichi mestieri della Sicilia.

Folklore, enogastronomia, divertimento e riscoperta del territorio hanno, dunque, caratterizzato l’intera manifestazione, che è stata promossa dall’Amministrazione comunale in sinergia con l’associazione Arcadia e con il contributo delle locali associazioni e di diverse aziende sponsor, che hanno espresso grande soddisfazione per la straordinaria riuscita dell’evento.

Un risultato che, dunque, può essere considerato “storico” per la città di Campobello, che grazie anche al Cioccofest è tornata a vivere momenti di grande aggregazione, condivisione sociale e di promozione delle eccellenze gastronomiche tradizionali legate al comparto dolciario e a quello dell’arte bianca, che al pari dell’oliva e dell’olio meritano di essere valorizzate e fatte conoscere a una platea sempre più vasta e qualificata di consumatori.

L’Amministrazione comunale ringrazia nuovamente il Comune di Salaparuta, rappresentato dal sindaco Vincenzo Drago, per aver messo a disposizione gli stands che sono stati utilizzati per l’allestimento del Cioccofest, e tutti coloro (assessori, consiglieri, cerimoniere, collaboratori, associazioni e cittadini) che con il proprio apporto hanno contributo al successo dell’evento.

Si ringraziano, altresì, i seguenti sponsor per aver contribuito in vario modo alla realizzazione dell’iniziativa:

–             Energia Italia;

–             Mc Stone Italia,

–             Bono & Ditta;

–             Rizzuto Imbottiture;

–             Oleificio F.lli Bascio;

–             Approdo soc. cop. Soc. onlus;

–             Groupama assicurazione;

–             Grafiche Napoli srl;

–             Bidielle;

–             Passanante edilizia srl;

–             MSG Italia srl – Il Mondo senza glutine.

 

L’evento si è svolto, infine, in un clima di serenità e sicurezza grazie all’attività di vigilanza assicurata dai Carabinieri, dalla Polizia municipale e dalle associazioni Unac ed Etnapolis.

 

pubblico Cioccofest 10.03.2024

11 March 2024

inaugurazione Cioccofest 10.03.2024

11 March 2024

Ultimi articoli

Articoli 18 Aprile 2024

TEMPORANEA MODIFICA AL TRAFFICO VEICOLARE PER LA REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA ALL’INCROCIO TRA VIA MARE E CONTRADA ERBE BIANCHE

Campobello di Mazara, 18/04/2024 Temporanea modifica al traffico veicolare nella via Mare, all’incrocio con Contrada Erbe Bianche, al fine di consentire i lavori per la realizzazione di una rotatoria che ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza stradale in uno dei nodi più ad alto rischio della rete viaria cittadina.

Articoli 18 Aprile 2024

TEMPORANEA MODIFICA AL TRAFFICO VEICOLARE PER LA REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA ALL’INCROCIO TRA VIA MARE E CONTRADA ERBE BIANCHE

Campobello di Mazara, 18/04/2024 Temporanea modifica al traffico veicolare nella via Mare, all’incrocio con Contrada Erbe Bianche, al fine di consentire i lavori per la realizzazione di una rotatoria che ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza stradale in uno dei nodi più ad alto rischio della rete viaria cittadina.

torna all'inizio del contenuto