Articoli

9 Novembre 2023

AVVISO – Dipartimento Regionale di Protezione Civile – Eventi calamitosi 2022

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha pubblicato, sul proprio sito internet istituzionale, le direttive “recanti disposizioni per la determinazione e la concessione dei contributi per i danni occorsi in conseguenza degli eventi calamitosi verificatosi su parte del territorio delle province di Messina, Siracusa e Trapani”. Si tratta, dunque, dei “ristori per le alluvioni” messi a disposizione dalla Regione Siciliana nei confronti di privati e imprese che hanno subito danni nel periodo compreso fra i mesi di settembre e ottobre 2022.

La documentazione è scaricabile dal sito web del DRPC in base alla tipologia di intervento:

Clicca quì per scaricare la direttiva e la relativa documentazione che riguarda l’edilizia per civile abitazione e i beni mobili;

Clicca quì per scaricare la direttiva e la relativa documentazione che riguarda le attività economiche e produttive.

I cittadini richiedenti, dopo aver preso visione delle condizioni di accesso, degli interventi, dei beni e della tipologia di anni ammissibili a contributo, oltre che dei criteri per la determinazione dello stesso e delle modalità di trasmissione della documentazione necessaria, dovranno presentare formalmente la propria istanza al Comune territorialmente competente.
La modulistica relativa al territorio di Campobello di Mazara andrà inviata tramite PEC all’indirizzo protocollo.campobellodimazara@pec.it entro il termine perentorio di 30 giorni, decorrente dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto della direttiva sulla GURS (03 novembre 2023)

► Clicca quì per scaricare l’avviso.

Ultimi articoli

Articoli 28 Maggio 2024

PUBBLICA ILLUMINAZIONE: COMPLETATI LAVORI NELLA VIA ROMA ALTA E NELLA CIRCONVALLAZIONE NORD

Campobello di Mazara 28/05/2024 Sono stati completati i lavori di realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione con lampade a led nella via Virgilio Titone (via Roma alta), a partire dall’incrocio con via Calatafimi e sino alla via A.

Articoli 23 Maggio 2024

GRAVE CRISI IDRICA: LA REGIONE IMPONE IL VADEMECUM PER IL RISPARMIO DELL’ACQUA

Anche tutti i comuni della provincia di Trapani devono osservare le buone pratiche.

torna all'inizio del contenuto