Articoli

4 Novembre 2023

OGGI POMERIGGIO RIAPRIRÀ IL CAMPO “FONTANE D’ORO” PER L’ACCOGLIENZA DEI LAVORATORI MIGRANTI

Lo rende noto il sindaco Castiglione. Sarà gestito dalla Croce Rossa grazie al contributo della Protezione civile regionale

 

Comunicato Stampa n.147 del 04/11/2023

Dopo un lungo iter, che quest’anno ha subito rallentamenti a causa della difficoltà a reperire le risorse finanziarie, oggi pomeriggio, finalmente, riaprirà il campo di sosta temporanea allestito all’interno dell’ex oleificio Fontane d’Oro, dove potranno trovare accoglienza circa 250 lavoratori migranti in regola con i permessi di soggiorno, giunti a Campobello per la raccolta delle olive.

Lo rende noto il Sindaco Giuseppe Castiglione, dopo aver ricevuto, da parte delle autorità competenti, tutte le autorizzazioni formalmente necessarie per la riapertura del campo, la cui gestione è stata affidata dal Comune alla Croce Rossa Italiana (comitato di Castelvetrano).

La Croce Rossa si occuperà, infatti, della gestione del campo, garantendo i servizi di montaggio e smontaggio dei 40 moduli abitativi, la fornitura di letti, di lenzuola monouso e di coperte, garantendo al contempo la distribuzione di kit igienici, la gestione del controllo del campo h24 e la presenza pomeridiana di un medico per eventuali visite, per l’importo di 56mila euro.

La somma sarà erogata al Comune dalla Protezione civile Regionale, che ha stanziato il contributo di 60mila euro a seguito di un’apposita richiesta da parte del Sindaco, che già dall’estate scorsa si era adoperato, interloquendo con Regione e Prefettura, al fine  di reperire le risorse necessarie all’apertura del campo per la stagione olivicola in corso, in modo da scongiurare che anche quest’anno potessero formarsi insediamenti abusivi nel territorio comunale, con le conseguenti gravi problematiche di igiene e di sicurezza pubblica, che purtroppo già si erano verificate negli anni passati.

Al fine di gestire in maniera condivisa l’accoglienza dei lavoratori migranti, a inizio ottobre, il Sindaco aveva inoltre rivolto un appello ai cittadini e agli imprenditori agricoli locali, molti dei quali, in questo mese, hanno garantito ospitalità ai lavoratori impiegati nelle proprie aziende.

«A causa di tante problematiche che si sono verificate a livello amministrativo e istituzionale – afferma il sindaco Castiglione – quest’anno l’apertura del campo è avvenuta con ritardo, pertanto, non posso che ringraziare l’on. Nicola Catania, per aver recepito la mia forte preoccupazione, intercedendo nei confronti del presidente della Regione, che ha interpellato la Protezione civile regionale. Nonostante le difficoltà iniziali, dunque, ci siamo impegnati con tenacia e perseveranza, riuscendo a garantire un’accoglienza dignitosa ai migranti stagionali a cui sono stato sempre particolarmente vicino e, che, come tengo sempre a ribadire, costituiscono forza lavoro indispensabile per l’economia campobellese».

 

sindaco Castiglione_foto repertorio 2022

4 November 2023

 

 

Ultimi articoli

Articoli 23 Febbraio 2024

ULTIMATO IL RESTAURO DELLA TORRE DELL’OROLOGIO, SI RIRPISTINA LA VECCHIA PIAZZA MERCATO

Ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione del vecchio immobile che ne aveva cancellato la funzione   Campobello di Mazara, 23/02/2024 Ultimati i lavori di restauro della Torre dell’Orologio, monumento simbolo di Campobello di Mazara, che è stato adeguatamente valorizzato anche attraverso un progetto di illuminazione esterna, ieri pomeriggio,  sono iniziate anche le opere di demolizione dell’immobile fatiscente che si trova nella parte retrostante il monumento e che, per anni, ha di fatto cancellato la funzione della piazza Mercato.

Articoli 20 Febbraio 2024

SI RISCHIA UNA NUOVA EMERGENZA RIFIUTI: RIUNIONE IN ASSESSORATO REGIONALE PER SCONGIURARE PARALISI NELLA RACCOLTA DELL’INDIFFERENZIATO

La Trapani Servizi ha interrotto il conferimento dei rifiuti a causa della saturazione del sito.

Avvisi 14 Febbraio 2024

AVVISO PUBBLICO – 4^Indizione bando per assegnazione in locazione di un terreno confiscato alla criminalità organizzata sito in C/da Ingegna.

Si avvisa, chiunque ne abbia interesse, che è stato pubblicato l’avviso in oggetto.

torna all'inizio del contenuto