Articoli

4 Novembre 2023

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA CELEBRATO IL 4 NOVEMBRE

Anche quest’anno, come da tradizione, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione, con la collaborazione della locale sezione dell’Associazione nazionale Combattenti e Reduci, ha celebrato la Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate con una sobria cerimonia, che si è tenuta stamattina, venerdì 4 novembre, all’interno della villa comunale.

Alla presenza delle locali autorità civili, religiose e militari e dei rappresentanti di diverse associazioni di militari in congedo, è stato il vicesindaco Antonella Moceri a deporre una corona d’alloro al Monumento ai Caduti in segno di omaggio a quanti hanno perso la vita lottando per la pace e la democrazia.

«Nell’anniversario della fine di una guerra – ha affermato il vicesindaco Moceri nel suo intervento –  rivolgiamo un pensiero speciale ai caduti di tutte le guerre e a tutte le Forze Armate che ogni giorno, con grande impegno e spirito di sacrificio, mettono a rischio la propria vita per garantire l’ordine e la sicurezza del Paese. Nonostante la storia ci abbia insegnato che la guerra è una tragedia che porta sempre distruzione e sofferenza, i recenti avvenimenti che stanno coinvolgendo diversi paesi del mondo ci ricordano amaramente che purtroppo le guerre continuano a esistere. La conquista della pace e della libertà, quindi, non è stata acquisita una volta per tutte, ma deve essere consolide ogni giorno, nelle nostre famiglie, sui posti di lavoro e nei luoghi della politica, che più di ogni altra cosa ha la responsabilità di costruire un mondo di pace».

Ha portato il suo messaggio alla cerimonia anche il presidente della locale associazione Combattenti e Reduci Gaspare Accardi.

4 NOV 2023_FOTO DI GRUPPO

4 November 2023

Ultimi articoli

Articoli 23 Febbraio 2024

ULTIMATO IL RESTAURO DELLA TORRE DELL’OROLOGIO, SI RIRPISTINA LA VECCHIA PIAZZA MERCATO

Ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione del vecchio immobile che ne aveva cancellato la funzione   Campobello di Mazara, 23/02/2024 Ultimati i lavori di restauro della Torre dell’Orologio, monumento simbolo di Campobello di Mazara, che è stato adeguatamente valorizzato anche attraverso un progetto di illuminazione esterna, ieri pomeriggio,  sono iniziate anche le opere di demolizione dell’immobile fatiscente che si trova nella parte retrostante il monumento e che, per anni, ha di fatto cancellato la funzione della piazza Mercato.

Articoli 20 Febbraio 2024

SI RISCHIA UNA NUOVA EMERGENZA RIFIUTI: RIUNIONE IN ASSESSORATO REGIONALE PER SCONGIURARE PARALISI NELLA RACCOLTA DELL’INDIFFERENZIATO

La Trapani Servizi ha interrotto il conferimento dei rifiuti a causa della saturazione del sito.

Avvisi 14 Febbraio 2024

AVVISO PUBBLICO – 4^Indizione bando per assegnazione in locazione di un terreno confiscato alla criminalità organizzata sito in C/da Ingegna.

Si avvisa, chiunque ne abbia interesse, che è stato pubblicato l’avviso in oggetto.

torna all'inizio del contenuto