Articoli

7 Ottobre 2023

IL COMUNE DI CAMPOBELLO OTTIENE PER LA PRIMA VOLTA IL DECRETO DI CONCESSIONE DELLO STEMMA

È stato realizzato dall’arch. Mariangela Iovino, seguendo le prescrizioni dell’Ufficio Araldica dello Stato. La soddisfazione del sindaco Castiglione

 Comunicato Stampa n.140 del 07/10/2023

Il Comune di Campobello di Mazara ha per la prima volta nella sua storia ottenuto il decreto di concessione dello stemma ufficiale.

Dopo un lungo iter, che è stato avviato più di un anno fa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione e che ha comportato anche diversi passaggi in Consiglio comunale, finalmente, è arrivata ieri mattina la comunicazione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha inviato al Prefetto di Trapani il Decreto del presidente della Repubblica, datato 7 agosto 2023, concernente la concessione dello stemma, del gonfalone e della bandiera del Comune di Campobello di Mazara.

Sino ai giorni d’oggi, infatti, il Comune non aveva mai ottenuto il riconoscimento ufficiale del proprio stemma a mezzo del prescritto decreto del Presidente della Repubblica, mentre era stato convenzionalmente, ma impropriamente, utilizzato lo stemma della famiglia Di Napoli, che non è rispondente alle regole e ai formali principi araldici.

Al fine, dunque, di dotare il Comune di uno stemma ufficiale e valido, il sindaco Castiglione ha deciso di avviare l’iter per regolarizzare l’utilizzo dello stemma comunale, richiedendo il provvedimento di concessione all’Ufficio Onorificenze e Araldica dello Stato, il quale ha fornito precise prescrizioni per l’elaborazione dello stemma, del gonfalone e della bandiera.

L’incarico per l’elaborazione grafica dello stemma è stato affidato dal Sindaco all’arch. Mariangela Iovino, che ha seguito scrupolosamente tutte le prescrizioni fornite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha esposto una serie di indicazioni riguardo gli elementi araldici che potevano essere riportati nella configurazione dello stemma: “lo sfondo di rosso, il leone deve essere d’argento, accompagnato in capo da due stelle, sempre d’argento, ed in punta un giglio d’oro. Il gonfalone partito metà rosso e metà bianco”.

«Il vecchio gonfalone e lo stemma che sono stati utilizzati sino a oggi per la rappresentanza dell’ente – spiega il Sindaco Castiglione – non avevano mai ottenuto il decreto di concessione. Per ottenerlo, è stato necessario revisionare il simbolo identificativo del nostro Comune, apportando delle correzioni araldiche alle stesse figure in uso da oltre trenta anni. Solo grazie a questa opera di restyling, che è stata scrupolosamente curata dall’arch. Mariangela Iovino, che ha elaborato diversi bozzetti, siamo riusciti a ottenere il decreto di concessione dello stemma da parte del Presidente della Repubblica, dotando finalmente il nostro Comune e la nostra comunità di emblemi corretti e degni di rappresentare il nostro ente formalmente in tutte le sedi».

stemma ufficiale Campobello di Mazara_ concesso 7 agosto 2023

7 October 2023

gonfalone ufficiale Campobello di Mazara_concesso 7.08.2023

7 October 2023

Ultimi articoli

Articoli 23 Febbraio 2024

ULTIMATO IL RESTAURO DELLA TORRE DELL’OROLOGIO, SI RIRPISTINA LA VECCHIA PIAZZA MERCATO

Ieri pomeriggio sono iniziate le opere di demolizione del vecchio immobile che ne aveva cancellato la funzione   Campobello di Mazara, 23/02/2024 Ultimati i lavori di restauro della Torre dell’Orologio, monumento simbolo di Campobello di Mazara, che è stato adeguatamente valorizzato anche attraverso un progetto di illuminazione esterna, ieri pomeriggio,  sono iniziate anche le opere di demolizione dell’immobile fatiscente che si trova nella parte retrostante il monumento e che, per anni, ha di fatto cancellato la funzione della piazza Mercato.

Articoli 20 Febbraio 2024

SI RISCHIA UNA NUOVA EMERGENZA RIFIUTI: RIUNIONE IN ASSESSORATO REGIONALE PER SCONGIURARE PARALISI NELLA RACCOLTA DELL’INDIFFERENZIATO

La Trapani Servizi ha interrotto il conferimento dei rifiuti a causa della saturazione del sito.

Avvisi 14 Febbraio 2024

AVVISO PUBBLICO – 4^Indizione bando per assegnazione in locazione di un terreno confiscato alla criminalità organizzata sito in C/da Ingegna.

Si avvisa, chiunque ne abbia interesse, che è stato pubblicato l’avviso in oggetto.

torna all'inizio del contenuto