Articoli

10 Marzo 2023

L’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE AFFIDA 5 INCARICHI A TECNICI CHE SI OCCUPERANNO DI PROGETTI DI RIGENERAZIONE URBANA

Saranno impiegati i fondi stanziati dal Governo per la Progettazione Territoriale

 Comunicato Stampa n.027 del 10/03/2023

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione ha impiegato i Fondi per la Progettazione Territoriale stanziati dal Governo per l’affidamento di incarichi esterni a 5 tecnici che si occuperanno della redazione di altrettanti progetti di rigenerazione urbana a Campobello e nelle frazioni balneari di Tre Fontane e Torretta Granitola.

In particolare, con deliberazione n. 38 del 16/02/2023, la Giunta comunale ha destinato il contributo complessivo di 72mila euro, che era stato assegnato al Comune di Campobello con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per le annualità 2021-2022, affidando gli incarichi per la redazione degli studi di fattibilità tecnico-economica relativi ai seguenti progetti, che saranno presentati per l’ottenimento di finanziamenti:

 

  • Restauro e ri-funzionalizzazione della chiesa di San Michele come “Centro di Eccellenza Culturale”: progetto dell’importo complessivo di 3milioni di euro, di cui 20mila e 612 euro destinati allo studio di fattibilità che sarà eseguito dall’arch. Giacomo Giuseppe Rizzo;

 

  • Rigenerazione urbana del centro di Tre Fontane: progetto dell’importo complessivo di 3 milioni di euro, di cui 15mila e 242 euro destinati allo studio di fattibilità che sarà eseguito dall’ing. Vincenzo Accardo;

 

 

  • Rigenerazione urbana e sviluppo della borgata marinara di Torretta Granitola: progetto dell’importo complessivo di 3milioni di euro, di cui 15mila e 242 euro destinati allo studio di fattibilità che sarà eseguito dall’ing. Giovanni Savasta;

 

  • Realizzazione di una struttura geodetica in legno con copertura, adiacente allo stadio comunale, all’interno della quale potranno essere realizzate diverse attività sportive (campetto di calcio, tennis, pallavolo, basket): progetto dell’importo di 1milione e 500 mila euro, di cui 13mila e 729 euro destinati allo studio di fattibilità che sarà eseguito dall’arch. Valerio Bandiera;

 

 

  • Realizzazione di una struttura geodetica in legno con copertura, all’interno del plesso scolastico “De Amicis”: progetto dell’importo di 500 mila euro, di cui 6mila e 878 euro destinati allo studio di fattibilità che sarà eseguito dall’ing. Ignazio Amato.

 

«Stiamo sfruttando tutte le opportunità messe a disposizione dal Governo – afferma il sindaco Castiglione – con l’obiettivo di dare un maggiore impulso al settore dei Lavori Pubblici, anche mediante l’implementazione di nuove progettualità nell’ambito del Piano nazionale di Ripresa e di Resilienza».

sindaco Castiglione_foto repertorio 2022

4 November 2023

 

 

Ultimi articoli

Articoli 22 Giugno 2024

È POSSIBILE RICHIEDERE IL RILASCIO O IL RINNOVO DEI PASS PER L’ACCESSO E LA SOSTA NELLE ZTL DI TRE FONTANE

A partire dal 1° luglio e sino al 15 settembre, sempre nelle frazioni balneari, entrerà inoltre in vigore il servizio di sosta a pagamento con strisce blu.

Articoli 21 Giugno 2024

EMERGENZA IDRICA: L’AMMINISTRAZIONE METTE IN CAMPO SERVIZIO CON AUTOBOTTI

Campobello di Mazara 21/06/2024 S’informa la cittadinanza che, al fine di far fronte all’emergenza idrica che sta colpendo l’intero territorio siciliano, l’Amministrazione comunale ha predisposto un sistema di approvvigionamento idrico mediante autobotti.

Articoli 21 Giugno 2024

TEMPORANEAMENTE SOSPESO IL SERVIZIO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI IN PLASTICA DURA PRESSO IL CCR DI PIAZZALE BIRRIBAIDA

Campobello di Mazara 21/06/2024 S’informa la cittadinanza che, a causa di problematiche di logistica interna comunicateci dal gestore dell’impianto di stoccaggio, non sarà possibile conferire i rifiuti in plastica dura presso il Centro Comunale di Raccolta  di piazzale Birribaida, a partire da domani ( sabato 22 giugno) e sino a martedì 25 giugno.

Articoli 21 Giugno 2024

UN ASILO NIDO SARÀ REALIZZATO ALL’INTERNO DI UN BENE CONFISCATO IN VIA MILANO A TRE FONTANE

L’Amministrazione comunale è stata ammessa al finanziamento di 600mila euro nell’ambito del PNRR.

torna all'inizio del contenuto