Articoli

8 Gennaio 2022

In attesa di appurare, attraverso un continuo e scrupoloso monitoraggio dei dati, lo stato di andamento della pandemia, in considerazione dell’aumento vertiginoso dei contagi che si sta verificando in tutta la Sicilia, il Governo Regionale ha utilizzato i suo poteri di autonomia, decidendo uno slittamento dell’inizio delle lezioni scolastiche alla data di giovedì 13 gennaio.

Il rientro a scuola, inizialmente previsto per lunedì 10 gennaio, slitta dunque in Sicilia al successivo giovedì 13.

La task force regionale si riunirà infatti nuovamente mercoledì pomeriggio (12 gennaio) al fine di rivalutare la situazione, adottando le misure previste dal Governo nazionale.

Sono stati giorni frenetici anche per noi sindaci che abbiamo interpretato le comprensibili ansie di genitori, senza tuttavia aver la possibilità di prendere decisioni autonome, in quanto lo Stato ha accentrato le decisioni relative allo svolgimento delle attività didattiche, scegliendo di tutelare il più possibile la didattica in presenza.

Anche noi sindaci, ovviamente, vorremmo tutelare a tutti i costi la didattica in presenza in sicurezza, ma siamo anche consapevoli che l’attuale gestione della pandemia appare fuori controllo a causa proprio del vertiginoso aumento del numero di contagi, che purtroppo sta travolgendo tutta la nazione.

Nel ringraziare, dunque, il Governatore Musumeci per aver condiviso le nostre preoccupazioni, che sono poi quelle di tutte le famiglie, invito nuovamente i miei concittadini ad essere prudenti e a rispettare tutte le norme di sicurezza in ogni attività, in tutti i comparti e nelle relazioni sociali.

La situazione, infatti, è allarmante e, continuando così, non sarà facile scongiurare la “zona rossa” che avrebbe conseguenze devastanti per l’intera economia.

Il sindaco

Giuseppe Castiglione

http://https://www.regione.sicilia.it/la-regione-informa/scuole-sicilia-classe-giovedi-musumeci-piu-tempo-ai-presidi-ai-sindaci-organizzarsi?fbclid=IwAR1-xltX0nW3ZhmgkSeLX1y1924586uqAzwFjQA-F4Qkvmol_8PU7Mi0jnk

Ultimi articoli

Articoli 27 Gennaio 2022

GIORNATA DELLA MEMORIA: IL SINDACO CASTIGLIONE IN PREFETTURA SOTTOSCRIVE L’ADESIONE ALL’INIZIATIVA “PIETRE D’INCIAMPO”

GIORNATA DELLA MEMORIA: IL SINDACO CASTIGLIONE IN PREFETTURA SOTTOSCRIVE L’ADESIONE ALL’INIZIATIVA “PIETRE D’INCIAMPO” “Affinché la memoria sia un antidoto all’indifferenza”, in coincidenza delle abitazioni dei concittadini ai quali sono state conferite le medaglie d’onore, saranno posate targhe d’ottone     Comunicato Stampa n.

Articoli 26 Gennaio 2022

PNRR: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PARTECIPA ALLA PRESENTAZIONE DI 4 PROGETTI PER IL SOCIALE NELL’AMBITO DEL DISTRETTO 54

PNRR: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PARTECIPA ALLA PRESENTAZIONE DI 4 PROGETTI PER IL SOCIALE NELL’AMBITO DEL DISTRETTO 54 Sindaco Castiglione e assessore Sciacca: «Progetti di grande rilevanza frutto del lavoro svolto dalle assistenti sociali e dall’intero “gruppo piano” diretto dal dott.

Articoli 25 Gennaio 2022

AL COMUNE DI CAMPOBELLO 60MILA EURO PER LA MANUTENZIONE DI STRADE E MARCIAPIEDI

AL COMUNE DI CAMPOBELLO 60MILA EURO PER LA MANUTENZIONE DI STRADE E MARCIAPIEDI Sono stati stanziati dal Ministero dell’Interno.

Articoli 24 Gennaio 2022

AGRICOLTURA: ENTRO IL 25 FEBBRAIO È POSSIBILE ISCRIVERSI AL “PREMIO NAZIONALE PER L’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA” CHE SI TERRÀ IN SARDEGNA

AGRICOLTURA: ENTRO IL 25 FEBBRAIO È POSSIBILE ISCRIVERSI AL “PREMIO NAZIONALE PER L’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA” CHE SI TERRÀ IN SARDEGNA Il sindaco Castiglione e l’assessore Pisciotta forniscono informazioni per la partecipazione al concorso     Comunicato Stampa n.

torna all'inizio del contenuto