Articoli

18 Novembre 2021

 

PREOCCUPANTE INCREMENTO DI CASI COVID: IL SINDACO CASTIGLIONE ESORTA LA CITTADINANZA A PROCEDERE CON LE VACCINAZIONI

I casi più gravi riguardano persone non vaccinate, che favoriscono la circolazione del virus anche tra i bambini. Le attività private applichino concretamente il Green Pass

 

 

Comunicato Stampa n. 61 del 18/11/2021

Cari concittadini,

non posso nascondere la mia forte preoccupazione per il repentino incremento di casi di contagio che sta interessando il nostro Comune, che rischia seriamente di essere classificato “zona arancione” con provvedimento della Regione .

Al di là del report ufficiale che, com’è ormai noto, riporta sempre qualche giorno di ritardo rispetto alla situazione reale, il dato che mi è stato comunicato ieri dal locale ufficio di igiene è infatti di circa 65 positivi al Covid 19 e fa emergere una situazione particolarmente delicata e che potrebbe aggravarsi nei prossimi giorni.

La cosa ancora più sconfortante è che, tra i casi di positività, 1 persona non vaccinata si trova attualmente  ricoverata in un reparto di rianimazione, 2 persone non vaccinate sono ricoverate in terapia semintensiva, mentre diversi altri casi si sono generati sempre dal contatto con persone non vaccinate, che svolgevano la propria attività anche a contatto con il pubblico, con conseguenze che non hanno risparmiato i nostri bambini.

Il nostro Comune, tra l’altro, purtroppo continua ad essere tra gli ultimi della provincia per numero dei vaccinati.

È ormai scientificamente dimostrato che la circolazione del virus è sostenuta dai non vaccinati, ma è pur vero che la variante Delta può colpire anche le persone che responsabilmente hanno fatto il vaccino e che comunque, proprio a causa della contagiosità di questa variante, dovranno continuare a indossare la mascherina nei luoghi chiusi e a rispettare le misure di igiene e di distanziamento interpersonale, pur essendo protette dalla malattia grave e dal rischio di finire in terapia intensiva.

È stato, inoltre, scientificamente dimostrato che la vaccinazione è in grado di ridurre la trasmissione virale anche se la persona risulta comunque positiva al virus.

IL VACCINO DUNQUE FUNZIONA ed è l’unica arma scientifica che in questo momento abbiamo a disposizione per ridurre la circolazione del virus, scongiurando morti, ospedalizzazioni e disastro economico.

A tal proposito, mi preme inoltre rivolgere un appello particolare ai titolari delle attività private (bar, ristoranti, sale da ballo, scuole di danza, palestre, etc.), affinché rispettino scrupolosamente tutte le misure funzionali al contenimento del contagio, VERIFICANDO EFFETTIVAMENTE IL POSSESSO DEL GREEN PASS sia da parte del personale dipendente sia da parte di tutti gli avventori. Si tratta, infatti, di una misura di sicurezza a garanzia di tutti, anche delle stesse attività che rischiano di andare incontro a chiusure o a misure più restrittive nel caso in cui i contagi dovessero continuare ad aumentare come in questo momento.

Se non viene aggiustato il tiro, insomma, questo ci porterà inesorabilmente verso la zona arancione.

L’Amministrazione comunale, a tal proposito, intensificherà i controlli da parte della polizia municipale nei confronti delle attività, anche mediante la collaborazione delle Forze dell’Ordine.

Ancora una volta, vi esorto, infine, ad avere fiducia nella scienza e a vaccinarvi tutti, completando il ciclo anche con la terza dose, attualmente disponibile per gli over 60, per gli operatori sanitari e per i soggetti fragili o immunodepressi.

Il vaccino è un atto di responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri. Come disse Papa Francesco: vaccinatevi per amore!

 

 

 

 

Il sindaco

Giuseppe Castiglione

 

La portavoce

Antonella Bonsignore

covid

18 November 2021

Ultimi articoli

Articoli 6 Dicembre 2021

IL COMUNE DI CAMPOBELLO COMPIE 400 ANNI

IL COMUNE DI CAMPOBELLO COMPIE 400 ANNI Venerdì 10 dicembre, in Chiesa Madre, la conferenza “IV Centenario” promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione di concerto con l’Arcipretura e con la collaborazione delle associazioni ACR, Age, Avel, Cif, Fidapa, Gandhi e Pro loco Costa di Cusa     Comunicato Stampa n.

Articoli 6 Dicembre 2021

SUL SITO DEL COMUNE DI CAMPOBELLO L’AVVISO “DEMOCRAZIA PARTECIPATA”

SUL SITO DEL COMUNE DI CAMPOBELLO L’AVVISO “DEMOCRAZIA PARTECIPATA” Cittadini, associazioni ed enti possono presentare proposte relative all’area Territorio e Ambiente entro il 20 dicembre 2021   Comunicato Stampa n.

Articoli 4 Dicembre 2021

DAL 6 DICEMBRE CONTROLLI SERRATI SUL SUPER GREEN PASS NELLE ATTIVITÀ

DAL 6 DICEMBRE CONTROLLI SERRATI SUL SUPER GREEN PASS NELLE ATTIVITÀ Scenderanno in campo Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia e Vigili Urbani.

torna all'inizio del contenuto